Ciao!

Giovedì 29 maggio è andato in onda un documentario su Papa Francesco.

Vale la pena vederlo (se potete)

E' una buona presentazione della sua figura e del suo pensiero.

Dura h 1,43.

il nuovo Papa è il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio (77 anni), che assume il nome di Francesco. Nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, è stato creato cardinale il 21 febbraio 2001. Dal 28 febbraio 1998 è arcivescovo di Buenos Aires. Cardinale di grande esperienza, era già tra i papabili nel Conclave del 2005. Fu proprio lui, secondo alcune ricostruzioni, a contendere a Ratzinger l’elezione nelll’aprile di 8 anni fa. E risultò il secondo più votato dopo lo stesso Benedetto XVI. Appena affaciatosi dalla finestra ha ringraziato tutti e, dopo una battuta sulla sua provenienza ( i colleghi cardinali che hanno scelto un vescovo di Roma lo sono "andati a prendere alla fine del mondo"), ha recitato l’ave Maria.  Poi un breve discorso: "Prima di tutto vorrei fare una preghiera per il nostro vescovo emerito Benedetto XVI: preghiamo tutti insieme per lui, il Signore lo benedica, la Madonna lo custodisca. Grazie per l’accoglienza, pregate per me e ci vediamo presto. Domani voglio andare a pregare la madonna perché custodisca tutta Roma".Congedandosi dai fedeli in piazza San Pietro, a Papa Francesco scappa un "buenas tardes", subito corretto con "buonanotte".

"Fratelli e sorelle, buonasera. Voi sapete che il dovere del Conclave è di dare un Vescovo a Roma,. Sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo.

"Cominciamo questo cammino, un cammino di fratellanza, d'amore, di fiducia fra noi. Preghiamo sempre per noi, l'uno per l'altro. Preghiamo per tutto il mondo. Perché ci sia una grande fratellanza."
"Mi auguro che questo cammino di Chiesa che oggi cominciamo sia fruttuoso per l'evangelizzazione di questa bella città"


"E ora dovrei dave la benedizione, ma prima vi chiedo di pregare il Signore, che bendica questa benedizione, chiedendo la preghiera per il suo vescovo. Facciamo in silenzio questa preghiera di voi su di me".